Kellerei Meran

 Il 01 luglio 2010, le due...

Il 01 luglio 2010, le due tradizionali cooperative di cantine di
Burggrafenamtes, il Burggräfler Kellerei (1901) e la Cantina di Merano (1952). Da qui è nata la Cantina Merano Burggräfler
, che oggi conta 380 soci e coltiva 260 ettari di vigneti. Così, la regione vinicola occidentale dell'Alto Adige, da Lana a sud fino a Merano e Riffian a nord e da Algund a Castelbello a ovest, è stata riunita sotto lo stesso tetto.

I numerosi piccoli e micro produttori coltivano i migliori vigneti a Merano e nei comuni limitrofi di Algund, Tirolo, Kuens, Riffian, Schenna, Marling, Cermes e Lana. Nella parte occidentale dell'Alto Adige, la zona di coltivazione si estende fino alla Val Venosta, che si caratterizza per le sue condizioni climatiche estreme e costituisce la più piccola zona di coltivazione DOC chiusa dell'Alto Adige.

I decisori dell'azienda hanno colto l'occasione della fusione per ristrutturare l'intera politica del marchio e della gamma di prodotti e per presentare l'alta gamma di prodotti dell'azienda con il nuovo marchio MERAN con un nuovo look.

Indirizzo: Via Kellerei, 9, 39020 Marlengo, Alto Adige

 

Pagina 1 di 1
Articolo 1 - 22 di 22