J-M Sélèque

La storia del  Domaine Sélèque inizia...
La storia del Domaine Sélèque inizia nel 1965, anno in cui Henri Sélèque, con l'aiuto del padre, allora presidente della cooperativa di viticoltori Pierry, decide di piantare i primi vigneti. Nel 1974, il figlio di Henri, Richard, entra in azienda dopo aver completato gli studi di enologia e inizia a produrre champagne. La cantina è cresciuta rapidamente, raggiungendo una produzione annua di 50.000 bottiglie nel 1990. Oggi Jean-Marc Sélèque, che dopo aver studiato enologia e visitato numerose cantine straniere, ha dato nuova vita all'azienda con il suo particolare e personale approccio alla produzione di champagne, è la terza generazione della famiglia a lavorare in cantina. Come il frutto di una partitura, composta con fantasia di storia, clima, terreno, lavoro, pazienza e competenza, ogni cuvée della compagnia si trasforma in musica di cui i membri della famiglia Sélèque si considerano solo umili interpreti. 
Pagina 1 di 1
Articolo 1 - 2 di 2