Chateau Henri Bonnaud

 Nel 1996,  Henri Bonnaud  ha...

Nel 1996, Henri Bonnaud ha finalmente accettato di lasciare che suo nipote si occupasse della tenuta.
Stéphane ha prodotto la sua prima annata nel 2004 e ha deciso di chiamare il vino "Château Henri Bonnaud" come omaggio a suo nonno, morto nel 2001. La linea Quintessence è stata lanciata nel 2006.


Per profonda convinzione, Stéphane ha deciso di convertire l'intera cantina all'agricoltura biologica nel 2010. Così come per la vinificazione biologica con una prima annata certificata nel 2013.
Nel 2011, ha posto la prima pietra del suo "Château" e ha realizzato il suo più grande sogno. Uno dei più grandi momenti nella storia della cantina, dove produce squisiti vini rosè, bianchi e rossi.
Stéphane è un viticoltore appassionato e autodidatta, pieno di segreti che condivide solo con le sue vasche e le sue botti.  Henri Bonnaud stesso ha parlato alle sue vigne ....... ma attenzione.

Indirizzo : 585, chemin de la Poudrière 13100 Le Tholonet

Pagina 1 di 1
Articolo 1 - 2 di 2